Il ds del Real Madrid, Miguel Pardeza, esclude in maniera categorica un ‘prestito’ di Josè Mourinho alla Nazionale portoghese, prossimamente impegnata nel play off, contro la Bosnia, per la qualificazione a Euro 2010. Pardeza ha così detto: "E' una cosa impossibile -ha detto-. Quella su Mourinho è una voce di mercato, e come tale non ha alcun fondamento.

Se ne parlava anche l'anno scorso, e rifiutammo, quindi non credo che ci sia altro da aggiungere. E' logico che il Portogallo pensi al nostro tecnico, perché è bravissimo e portoghese. Dovranno lottare anche nei playoff per qualificarsi all'Europeo ed è normale che abbiano fatto un pensiero a Mourinho".

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Sab 15 ottobre 2011 alle 11:20 / Fonte: TMW
Autore: Alberto Casavecchia
vedi letture
Print