C'è tanta amarezza in Davide Biondini per l'esito della partita di sabato tra Inter e Cagliari, segnata, come nella scorsa stagione, da una rete segnata in fuorigioco da parte dell'Inter, all'epoca da Ranocchia, ora da Thiago Motta. Intervistato da L'Unione Sarda, il centrocampista rossoblu si sfoga parlando di storia che si ripete: "È il secondo anno di fila che veniamo a Milano e finisce in questo modo. È assurdo non raccogliere nulla solo per colpa degli arbitri. Abbiamo giocato bene, si può anche perdere, ma non in questo modo.

È una sensazione sgradevole. Serve poco però pensare ancora alla serata del Meazza. Meglio guardare avanti e pensare alle prossime partite".

Sezione: L'avversario / Data: Lun 21 novembre 2011 alle 13:10
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print