Sfugge il sogno semifinale per gli azzurrini che si piegano ai padroni di casa del torneo perdendo 0-2 sotto i colpi dei brasiliani Patryck e Peglow. Arriva immediatamente il vantaggio verdeoro che passano in vantaggio con il terzino del São Paulo su assist di Pedro Lucas. Non si perdono d'animo i ragazzi di Carmine Nunziata che rialzano la testa e provano a riaprire la partita ma a spezzare l'entusiasmo ci pensa il 10 brasiliano dell'Internacional. Peglow proprio nel miglior momento degli azzurri approfitta di un altro passaggio di Pedro Lucas, supera Molla e raddoppia il risultato a quattro minuti dalla fine del primo tempo. L'Italia non riesce a scuotersi neppure nella ripresa neanche al 67esimo con l'ingresso in campo del nerazzurro Gaetano Oristanio che non riesce a replicare il miracolo compiuto con l'Ecuador. Al 76esimo Lorenzo Pirola, altro interista, ferma troppo veemente un avversario in corsa sulla fascia destra verso la porta e si prende il primo giallo del match. Da interista a interista, all'82esimo Willy Gnonto a tu per tu con il portiere fallisce una ghiotta occasione per riaprire le speranze, si fa bloccare in area da un attento Donelli e non bastano i 5 minuti di recupero. Finisce 0-2 per il Brasile all'Estadio Kléber Andrade: sarà il Brasile a sfidare la Francia di Agoumé in semifinale. 

Sezione: Giovanili / Data: Mar 12 Novembre 2019 alle 02:02
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print