Una buona Inter conclude l'esperienza nella International Champions Cup con una vittoria ai rigori contro il Tottenham. Nei tempi regolamentari la gara si era conclusa col punteggio di 1-1, con le reti entrambe nel primo tempo di Lucas Moura e di Sensi. Ai rigori Handanovic para due rigori, mentre per la squadra di Conte sbaglia solo Puscas.

I TOP 

STEFANO SENSI - Gioca con l'esperienza di un veterano, prende in mano il centrocampo e segna il gol del pareggio con una freddezza da attaccante navigato. 

STEFAN DE VRIJ - Prestazione impeccabile, sbroglia molte matasse e di fatto annulla Kane. Il difensore è già in forma campionato.

ANTONIO CANDREVA - Fra le note positive non si può non menzionare l'esterno, che nel 3-5-2 di Conte fa molto bene in entrambe le fasi, con alcune diagonali difensive davvero da applausi.

I FLOP

IVAN PERISIC - Era già sotto la lente di ingrandimento di Conte, questa prestazione sicuramente non può essere piaciuta. Girovaga senza meta e senza incidere, non trova mai la giusta posizione.

MILAN SKRINIAR - Gioca con il freno a mano tirato e si vede dopo due minuti quando Lucas lo supera e batte Handanovic. Altri errori sparsi dimostrano che deve ancora trovare la miglior forma. 

MATTEO POLITANO - Ingresso in campo quasi disastroso, si fa ammonire e quasi lancia un contropiede letale degli Spurs. C'è da dire che rientrava da un infortunio, è comunque freddo dal dischetto.

Gianluca Losco

VIDEO - TOTTENHAM-INTER, NERAZZURRI TORNATI IN ITALIA: SELFIE E FOTO CON I TIFOSI

Sezione: Pagelle / Data: Dom 4 Agosto 2019 alle 18:08
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print