"Non sono sorpreso di vedere la Juve al primo posto, il lavoro della società è chiaro e i giocatori fanno il meglio. C'è rispetto della maglia, questa è la vera forza della Juventus". Ai microfoni di SkySport, Patrick Vieira analizza così la lotta scudetto del nostro campionato e torna sull'esperienza con Mario Balotelli ai tempi del Nizza: "Forse io non ho fatto quello che dovevo fare per farlo giocare al suo livello. Quando uno non rende ha sbagliato il giocatore e anche l'allenatore, ognuno ha le sue colpe. La cosa che mi dispiace è che non sono riuscito a tirare fuori il meglio di lui, spero possa fare bene a Brescia" ha chiosato il francese, al tempo allenatore dei rossoneri. 

VIDEO - DELIRIO TRAMONTANA AL GOL DI BARELLA!

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Mar 12 Novembre 2019 alle 02:30
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print