Tempo qualche settimana e sarà definito anche il futuro sportivo di Maj Roric, centrocampista classe 2000, vincolato all’Inter da un contratto fino al giugno del 2021. È stata una stagione positiva per lo sloveno che in Primavera ha totalizzato, sommando tutte le competizioni, 32 presenze, 3 gol e 2 assist, mettendosi in evidenza per quantità e qualità.

Il suo futuro, comunque, è stato già stabilito: partirà, ma solo con la modalità del prestito secco, dato che l’Inter vuole continuare a monitorare la sua crescita tecnico/tattica, e andrà o in serie B in Italia o in una serie A all’estero, secondo quanto risulta ad FcInterNews.it: entourage e Inter sono al lavoro in questi giorni per trovare al giovane Maj un’adeguata sistemazione.

Sezione: Esclusive / Data: Ven 26 Luglio 2019 alle 17:41
Autore: Giuseppe Granieri
Vedi letture
Print