Gli Stati Uniti restano in testa al ranking femminile per nazioni, pubblicato oggi dalla Fifa. Con 2181 punti, le campionesse del mondo in carica precedono la Germania (2090) e la Francia (2036), che ha spodestato sul gradino più basso del podio l'Olanda, ora quarta (2032). Il Brasile sale di una posizione e si attesta ottava assieme al Canada (1958), la Corea del Nord (1940) strappa la decima piazza al Giappone, 11esimo (1937). Stabile l'Italia, che resta 14esima a quota 1889.

Sezione: Inter Femminile / Data: Sab 28 marzo 2020 alle 16:23
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print