Dopo la sosta dello scorso weekend, le ladies nerazzurre si preparano a tornare in campo per l’importante e difficile sfida contro la capolista Juventus Women. Per l’occasione Inter Tv intervista la centrocampista interista Irene Santi.

Domenica si riparte dopo la sosta, vi attende una partita difficile…
“Sarà sicuramente una partita difficile, la Juve è prima in classifica ed è sicuramente la più forte in questo momento; è la squadra da battere ma noi non abbiamo nulla da perdere e non vediamo l’ora di sfidarle e di metterci alla prova”.

La Guarino ha detto che si aspetta di trovare una squadra difficile da battere per la crescita che avete avuto. Anche voi avete questa consapevolezza?
“Sì, le ultime prestazioni che abbiamo fatto al di là del risultato ci hanno dato molta più fiducia. Arriviamo più consapevoli del fatto che c’è stata una crescita e finalmente riusciamo ad esprimere meglio il nostro gioco”.

Quanti margini di miglioramento ha questa squadra?
“Ci sono molti margini di miglioramento e la prova l'abbiamo avuta. durante il corso di questa stagione. Ogni giorno miglioriamo tanto, soprattutto quelle che avevano meno esperienza”.

Che obiettivo vi siete poste in questo girone di ritorno?
“L’obiettivo di questo girone di ritorno è quello di crescere sempre di più e fare più punti rispetto al girone d’andata in cui ci sono state partite in cui non siamo riuscite a esprimerci al meglio. Sono sicura che questa squadra farà vedere cosa è capace di fare in questa seconda parte di stagione”.

Cosa ti sta regalando a livello personale questa esperienza in Serie A?
“Arrivare a giocare a certi livelli e incontrare squadre come Juve e Milan è un’emozione enorme, le vediamo come un obiettivo al quale arrivare. È molto bello soprattutto per chi è cresciuto e lavorato tanto per arrivare fin qui”.

VIDEO - DAL BARATRO AL TRIONFO, IL MERAVIGLIOSO DERBY DI TRAMONTANA

Sezione: Inter Femminile / Data: Mar 11 Febbraio 2020 alle 20:35
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print