L'Inter ha trovato un'intesa di massima con Edin Dzeko sulla base di un biennale con opzione per il terzo anno, proposta identica con la quale la Roma ha provato a rilanciare per trattenere nella Capitale il bomber bosniaco. Secondo Sky Sport, i due club si incontreanno questa settimana per trovare la quadra: l'affare potrebbe chiudersi tra i 10 e i 12 milioni di euro più un giocatore del Settore giovanile. Questa operazione non tiene conto del futuro di Mauro Icardi, anzi: nel caso in cui l'argentino dovesse fare le valigie, allora Marotta andrebbe deciso su un'altra punta (Lukaku è il preferito di Conte fin dai tempi del Chelsea).

Sul fronte Nicolò Barella, invece, la trattativa va ancora impostata dopo che è arrivato anche il gradimento tattico del nuovo allenatore nerazzurro: nei prossimi giorni - informa il canale satellitare - il club milanese incontrerà Tommaso Giulini, che valuta il suo gioiellino 50 milioni di euro, proponendo soldi più due contropartite. 

VIDEO - MAGIA DI MODRIC, PERISIC NON PERDONA: GOL CON LA CROAZIA

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 3 Giugno 2019 alle 23:18
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print