La storia tra Mateo Kovacic e l'Inter si è interrotta ufficialmente oggi verso le 16, quando il Real Madrid ha annunciato attraverso un comunicato ufficiale l'ingaggio del centrocampista croato. Lo stesso giocatore, ai microfoni di Inter Channel, ha voluto inviare un ultimo messaggio ai suoi tifosi e alla società, prima di muovere i suoi primi passi al Bernabeu da giocatore dei blancos: "Devo ringraziare tutti: i tifosi, la società e la squadra, che mi ha aiutato tanto in questi anni. Ora non so cosa devo dire; da una parte mi dispiace, ma sono anche molto contento perché il Real Madrid è una grande opportunità. Ringrazio per l'amore e per l'affetto ricevuti in questi anni.

Il momento più bello? Quando ho firmato per l'Inter, perché una squadra così che ti dà fiducia quando sei giovane, è una cosa importante. Ci sono stati giorni difficili, stagioni non troppo belle. Porto l'Inter nel cuore, ma sono contento di andare in un club come il Real Madrid. Lascio Stankovic, mi dispiace anche per quello; là a Madrid troverò Luka (Modric ndr), speriamo di fare grandi cose assieme". Infine il commiato emozionato dell'ex titolare della numero 10 nerazzurra: "Auguro all'Inter un gran campionato, ancora grazie e un bacio a tutti: vi amo".  

Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 18 agosto 2015 alle 19:37 / Fonte: Inter Channel
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print