"La prossima partita in casa dell'Inter con tutto il pubblico sarà a metà febbraio. A gennaio invece faremo un vertice sulla sicurezza che coinvolgerà le società, Inter e Milan. L'obiettivo è isolare i violenti, non si può far pagare a tutti comportamenti criminali". E' quanto dichiarato dal prefetto di Milano, Renato Saccone, al termine del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica dopo i fatti di Inter-Napoli. "Quello che è accaduto è una pagina nera per Milano - riporta ancora l'Ansa - e abbiamo intrapreso un percorso per guardare avanti ed essere tranquilli nella sicurezza pubblica".

Sezione: Focus / Data: Ven 28 dicembre 2018 alle 11:59
Autore: Mattia Todisco
vedi letture
Print