Tra i temi trattati nell'intervista concessa al Mirror, Zlatan Ibrahimovic commenta anche il suo rapporto con José Mourinho, ricordando un curioso retroscena durante l'esperienza all'Inter: "Quando ero all'Inter mi sono trovato in una situazione dove avevamo giocato un brutto primo tempo e lui mi ha criticato durante l’intervallo davanti al resto della squadra. Avrei dovuto ricevere un premio come miglior giocatore in Italia - racconta il gigante svedese -, e lui mi ha detto: ‘Quando vai su quel palco a ritirare il premio dovresti vergognarti per il modo in cui stai giocando ora. Non te lo meriti'. Il fatto che lui critichi i giocatori non è una novità, ma tutto dipende da come la prendi. Io mi sono detto: 'Ora uscirò e gli dimostrerò che posso fare di meglio'".

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Mar 19 marzo 2019 alle 23:06
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
vedi letture
Print