La disputa legale sull'uso del termine Inter tra la squadra di Milano e la franchigia della Mls della Florida continua, ma l'Inter Miami insiste nel ritenere che la squadra non è a rischio di dover cambiare nome o logo. La Major League Soccer e Inter Miami, che hanno perso una recente sentenza del tribunale contro l'Inter, secondo cui il soprannome è sinonimo del loro club e non dovrebbe essere utilizzato da solo in modo commerciale dall'Inter Miami, hanno rilasciato martedì sera un comunicato congiunto: "È politica della Major League Soccer e dell'Inter Miami CF non commentare il contenzioso aperto, ma a causa della diffusa confusione sul caso e delle sue implicazioni, il Club offre le seguenti osservazioni: la controversia sui marchi tra la Major League Soccer e l'Inter si concentra sulla possibilità che l'Inter possa rivendicare una proprietà esclusiva del marchio e il diritto di utilizzare il singolo termine 'Inter' nelle proprie attività commerciali. Il contenzioso non riguarda il marchio o i marchi di fabbrica dell'Inter Miami CF, visto che il nome ufficiale della franchigia è Club Internacional de Fútbol Miami. Il club non corre pertanto il pericolo di cambiare il nome o i marchi registrati". 

VIDEO - L'ENTOURAGE DI LAUTARO IN SEDE: PARLA L'AGENTE BETO YAQUE

Sezione: News / Data: Mer 20 gennaio 2021 alle 16:54 / Fonte: Miami Herald
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print