A margine della conferenza stampa di presentazione dell'edizione numero 71 del Festival di Sanremo, il direttore artistico Amadeus ha parlato a Gazzetta.it della sua Inter, fresca di eliminazione dalla Coppa Italia per mano della Juve: "Mi intristice questa notizia - esordisce il conduttore - Io sostengo sempre l'Inter, l'Inter è l'Inter. Ho visto una bella squadra, dobbiamo concretizzare meglio. Scudetto? Ci penso da quando è arrivato Conte", dice il conduttore. Prima d parlare del superospite Zlatan Ibrahimovic: "E' un grande campione che ha giocato anche nell'Inter e nella Juve, è in quella categoria di giocatori che fa parte del calcio intero e non solo di una squadra.

Fortunati i rossoneri ad averlo, io e Fiorello siamo molto interisti e lui lo sa: non so cosa accadrà sul palco. Siamo comunque felici di avere un campione come lui. Derby? Io gli auguro di fare tanti gol, tranne in quella partita". 

Sezione: News / Data: Mer 10 febbraio 2021 alle 19:13
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print