Dopo dieci giorni senza fiato, Antonio Conte si concederà un po' di vacanza prima della sua prima conferenza stampa dal tecnico dell'Inter in programma il 7 luglio, un giorno prima dell'inizio del blindato ritiro di Lugano. Intanto il club continua a lavorare per gli innesti utili al nuovo Biscione, a partire da Lele Oriali che nelle prossime ore verrà ufficializzato come nuovo club manager. Come riporta Sport Mediaset, per il 7 luglio Conte saprà sicuramente di poter contare su Nicolò Barella, che però andrà in vacanza dopo l'Europeo Under 21: con il Cagliari restano da trovare le contropartite giuste, le stesse che servono anche per concludere l'affare Edin Dzeko con la Roma. Entrambi - assicura l'emittente - dovrebbero però essere nerazzurri già per il ritiro di Lugano. Difficile invece che possa esserlo anche Romelu Lukaku, con la trattativa bloccata dalla situazione Icardi e dalla richiesta di 75 milioni cash dello United, che potrebbe in parte essere finanziata dalla cessione di Andrea Pinamonti: "l'Inter ha respinto l'offerta di 15 milioni di euro da parte del Benfica, ma a 20 potrebbe pensarci" chiosa Sport Mediaset. 

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - VALENTINO LAZARO, DALL’AUSTRIA A TUTTA FASCIA

Sezione: Focus / Data: Sab 15 Giugno 2019 alle 13:55
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print