Ancora dalla panchina partirà Eriksen. "Per affiancare Brozovic e Barella in mediana, infatti, il favorito resta Vecino - scrive stamane il Corriere dello Sport -. Conte ha bisogno della fisicità dell’uruguaiano per contrastare Milinkovic-Savic, nonché applicazione tattica per opporsi alla qualità della squadra biancoceleste. Significa che Eriksen sarà una carta da giocare nel corso nella ripresa, come è già avvenuto contro Milan e Napoli. Qualche dubbio anche in difesa, Bastoni, infatti, è da ritenere ormai titolare a discapito di Godin, ma quest’ultimo ha maggiore abitudine nel disputare un certo tipo di partite. Insomma, i giochi non sono ancora fatti".

PROBABILE INTER (3-5-2): Padelli; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Vecino, Brozovic, Barella, Young; Lukaku, Lautaro. 
 
 

Sezione: Focus / Data: Sab 15 Febbraio 2020 alle 08:37 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print