Con il solito sarcasmo José Mourinho ha avuto modo di rispondere anche a Luis Suarez, che nella sua autobiografia ha voluto rendere pubblica la delusione di alcuni giocatori del Chelsea che avrebbero lamentato l'atteggiamento difensivista nel terzultimo scontro di Premier fra i Blues e il Liverpool: "È un altro libro? I libri! Io non ne ho mai scritto uno, a 51 anni, ma potrei avere più di una storia da raccontare - ha ribattuto lo Special One -. Mi hanno chiesto di fare un libro ma solo quando sceglierò 100 foto della mia carriera e allegherò un piccolo commento ad ognuna di essa. Un libro di ricordi.

Ma non un libro dove dire str..., criticare la gente e dire cose negative sulle persone che appartengono alla mia carriera. Non lo farò", ha assicurato il portoghese, lanciando un'ultima frecciata all'attaccante del Barça: "A 25 anni si può forse scrivere soltanto di quando eri ragazzino...".

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Dom 09 novembre 2014 alle 03:30
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
vedi letture
Print