Nel giorno in cui Lionel Messi sbarca al San Paolo di Napoli per la Champions LeagueIl Giornale ha intervistato Ariedo Braida, fino a qualche mese fa dirigente del Barcellona di cui l'argentino è indiscussa stella. "Addio al Barça? Credo di no. È legatissimo alla città, ormai è catalano d’adozione. Per la gente è un’istituzione, più del sindaco. Tifosi e compagni lo amano: non ci sono motivi per andare via. Lautaro Martinez? Cercano una punta e vogliono Martinez: per caratteristiche sarebbe perfetto. Quest’anno ha avuto una crescita incredibile: l’ho visto 2-3 volte a San Siro e mi ha impressionato. Ha le stimmate da Barça".

Come sostituto, a Braida viene chiesto se prenderebbe Aubameyang, che lo stesso dirigente portò al Milan da giovanissimo. "Fossi nell’Inter lo prenderei subito. Parliamo di un grande goleador dotato di una velocità fuori dal comune. Per caratteristiche si integrerebbe bene con Lukaku, che resta il calciatore più determinante nel gioco interista".

Sezione: Copertina / Data: Mar 25 Febbraio 2020 alle 11:00
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print