La prima uscita stagionale dell'Inter, contro il Lugano, è stata analizzata da Tuttosport sottolineando la prova di tre promossi, due rimandati e tre bocciati. Pollice in alto per Hakimi, che "offre subito un saggio delle sue qualità", così come per Sensi e Sanchez, che "aveva finito in crescendo prima dell’infortunio di luglio" e "riparte da quei livelli". Bene anche Martinez, autore di una doppietta.

Rimandato Handanovic per mancanza di prove, visto che il Lugano non va oltre un palo, mentre Eriksen finisce anch'egli nel purgatorio ma con un giudizio poco lusinghiero. "Relegato in panchina dal primo minuto, come gli capiterà spesso se resterà all’Inter. Il danese non sfrutta i secondi 45 minuti per fare cambiare idea a Conte", scrive il quotidiano.

Bocciati Nainggolan, Salcedo, che spreca il possibile 6-0 e il Lugano.

VIDEO - VIDAL SI ALLENA DA SOLO, IN STRADA. E IL PROCURATORE GLI DA' DEL MATTO

Sezione: Rassegna / Data: Mer 16 settembre 2020 alle 10:14
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print