Stasera si riunirà il Consiglio di Lega per definire anche le date di inizio e fine Serie A 2020/2021. L'interrogativo resta sulla data di partenza: secondo la Gazzetta dello Sport, il 12 settembre, segnato in precedenza, rischia di venire cancellato in favore del 19 (soluzione favorita del Napoli e pochi altri club). "Ma non è una certezza, tutt’altro - s ilegge -: resta consistente anche il fronte che spinge per rispettare le precedenti intenzioni per allinearsi al resto dei grandi tornei europei". Lo start influenzerà anche il periodo di sosta invernale: partendo prima, la pausa sarebbe ovviamente più lunga. Sempre tenendo presente che la stagione va chiusa entro il 23 maggio per concedere spazio alle nazionali in vista dell’Europeo. 

Sezione: Rassegna / Data: Lun 03 agosto 2020 alle 11:10 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print