Il man of the match di Inter-Sassuolo, Pietro Iemmello, ha risposto alle domande dei giornalisti presenti in zona mista al termine della gara: "E' stata una giornata stupenda, sia per i gol sia per gli applausi del pubblico. La vittoria corona un buon momento della squadra. Mi aspettavo di scendere in campo da titolare, ci speravo. E' una doppietta che vale tanto, ma tutti dobbiamo metterci a disposizione della squadra. Se poi i gol arrivano la soddisfazione è doppia.

Fino all'anno scorso giocavo in Serie C, adesso faccio doppietta a San Siro ed esco tra gli applausi: è un sogno. Dedico questa giornata alla mamma, essendo oggi la festa della mamma. L'Inter è una squadra arrabbiata che non è stata aiutata dall'ambiente, considerati i fischi, ma i nerazzurri sono una squadra di grandi valore. Hanno cambiato l'allenatore da 3 giorni, sistemare i problemi tattici in così poco tempo è difficile. I calciatori, comunque, avevano voglia di raggiungere il pareggio".

Sezione: L'avversario / Data: Dom 14 maggio 2017 alle 16:58
Autore: Fabrizio Longo / Twitter: @fabriziolongo11
vedi letture
Print