Attimi di tensione tra il Barcellona e l'attaccante francese Ousmane Dembélé. Secondo quanto riferito dall'emittente radiofonica RMC Sports, ci sarebbe stato un confronto dai toni anche abbastanza accesi tra il giocatore e lo staff medico blaugrana, subito dopo l'infortunio patito contro il Borussia Dortmund in Champions League. Di fronte alla richiesta del giocatore di curarsi in Qatar, i medici catalani avrebbero puntato i piedi scatenando l'ira di Dembélé al punto da dare anche un pugno sul tavolo, ribadendo che il centro Aspetar di Doha lo avrebbe aiutato a recuperare la migliore condizione dopo la caterva di problemi fisici che lo hanno tormentato. Solo a quel punto, sarebbe arrivato l'assenso. Dembélé conta di anticipare il suo recupero di due settimane rispetto a quanto preventivato. 

Sezione: L'avversario / Data: Gio 05 dicembre 2019 alle 17:38
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print