Intervenuto ai microfoni dei canali ufficiali dell'Atalanta, il numero 7 dei bergamaschi Teun Koopmeiners ha provato ad analizzare cosa ne è andato nel match perso 2-3 in casa contro l'Inter: "Peccato, siamo partiti bene, ma dopo abbiamo avuto un calo e l'Inter ne ha approfittato segnando il 2-1 e il 3-1. Siamo riusciti a rimontare fino al 2-3, questo ci ha dato un po' di slancio, ma è un vero peccato non essere riusciti a pareggiarla. Cosa è successo? Siamo partiti molto bene. Avevamo la partita sotto controllo, infatti l'abbiamo sbloccata noi.

Ma poi abbiamo concesso due gol in maniera troppo semplice, abbiamo fatto un paio di errori che non ti puoi permettere, specialmente in queste gare, perché poi queste squadre segnano subito. Fa male arrivare alla sosta con questo tipo di sensazione, soprattutto avendo perso davanti ai nostri tifosi. Bisogna lavorare su questi aspetti e tornare più forti di prima dopo la pausa".

Sezione: L'avversario / Data: Dom 13 novembre 2022 alle 23:47
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DanieleAlfieri7
vedi letture
Print