Dal ritiro della Nazionale femminile brasiliana, il difensore dell'Inter Women Kathellen Souza ha parlato tra le altre cose anche della sua nuova esperienza italiana. Spiegando che differenze ha trovato rispetto al campionato francese, da dove la 23enne è arrivata alla corte di Attilio Sorbi: "È un calcio diverso perché lo stile di gioco dall'Italia alla Francia è molto diverso. Nel calcio italiano c'è una maggiore disciplina tattica, in Francia ho sentito una grande richiesta fisica. L'Inter è davvero un grande club, con una storia enorme alle spalle. Abbiamo la stessa struttura maschile, inoltre i dirigenti hanno una grande responsabilità con gli atleti e ci aiutano in tutto". 

Sezione: Inter Femminile / Data: Ven 23 ottobre 2020 alle 20:35 / Fonte: Cbf
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print