Match winner per l’Inter contro il Borussia Monchengladbach, l’attaccante nerazzurro Romelu Lukaku parla così a Sky Sport analizzando la sofferta vittoria ottenuta oggi al Borussia-Park: “Io anima della squadra? Sono solo uno di 25, io voglio solo dare tutto per far vincere la squadra. Sono al mio secondo anno all’Inter, sono contento di giocare con questi ragazzi perché da quando sono qui, nell'ultimo anno e mezzo, ho giocato il mio miglior calcio. Stiamo crescendo, però sul 3-1 questa partita deve essere chiusa. Loro avevano segnato e siamo stati fortunati che sia stato fuorigioco. Siamo una squadra che deve ancora crescere, anche io. Speriamo che questa vittoria di oggi dia una spinta per il futuro”.

Hai gesticolato molto con la squadra: “Ero arrabbiato perché in quel momento eravamo due contro due. Nei primi 40’ siamo usciti veramente facile, poi quando abbiamo attaccato di più abbiamo subito. Dobbiamo imparare da questi momenti”.

VIDEO - L'INTER ESPUGNA MOENCHENGLADBACH: ZANETTI SCATENATO IN TRIBUNA

Sezione: Focus / Data: Mar 01 dicembre 2020 alle 23:12
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print