"Buongiorno e come sempre un ringraziamento a tutti per quello che fate per gli Interisti,ho appena letto leditoriale di Lapo De Carlo e nonostante le indubbie doti e qualità del signor Marotta non provo empatia per lui anzi...fermo restando che il calcio è cambiato e anche noi con esso spero che si avveri quello che scrive De Carlo cioè che con Marotta ci sia finalmente una figura che ci tuteli dagli episodi che ci vedono protagonisti subendo torti,non condivido il penserio rubentino per cui si debba vincere e basta ma io come tanti altri ci siamo rotti i coglioni di subire torti perchè nel campionato c è una squadra che"solo vincere" per cortesia giochiamo a calcio e vinca chi riesce meglio a farlo grazie saluti".

Gianluca

 

"Buongiorno e grazie per lo spazio concesso, Ieri pomeriggio ho rivisto la finale champion del 2010, ebbene mi sono emozionato ancora una volta a distanza di tanti anni. Intanto non c'è paragone con l'attuale Inter quella era una squadra stratosferica per come giocava e con un Milito grandissimo, al cospetto oggi Icardi è un calciatore della nostra serie D., ma dopo Atalanta Inter di settimana scorsa, vorrei dire due paroline all'attuale allenatore Sig. Spalletti e a tutti gli attuali calciatori dell'Inter: Sig. Spalletti e calciatori tutti, andate a rivedervi quella finale e poi giudicate Voi stessi la differenza. Grazie e saluti a tutti".

Domenico

 

"Splendide parole Alessandro Cavasinni! Mi permetto questo tono confidenziale per l’interismo che ci accomuna e purtroppo per la mia età. Grazie per aver ricordato cos’è l’inter a chi arriverà, a tutti noi e a chi Ti legge senza esserlo. Posso vantare un nonno ed un padre interisti che frequentano sicuramente ed assiduamente San Siro dal cielo ed un figlio interista che frequenta con me San Siro. Essere interisti è un onore sempre e comunque, è un orgoglio, è un sentimento che unisce e che rende unici! Chi può vantare Facchetti, l’avvocato Prisco, Zanetti, Bergomi, Oriali, Materazzi, Cambiasso, i presidenti Moratti, Milito e tutti quelli che un groppo in gola mi impedisce ora di ricordare? Grazie per aver stimolato queste emozioni offrendomi così la possibilità di condividere questi ideali".

Edo

VIDEO - ARGENTINA-MESSICO, FINALMENTE ICARDI! GRAN GOL DEL CAPITANO INTERISTA

Sezione: Visti da Voi / Data: Mer 21 Novembre 2018 alle 20:55
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print