Se Lukaku sarà inarrivabile, considerato che il mercato della Premier chiuderà l’8 agosto, sarà necessario valutare le alternative. lo sa bene l’Inter che, come si legge tra le pagine del Corriere dello Sport, "già negli scorsi mesi aveva sondato Edinson Cavani ed era pronta a mettere sul tavolo Icardi, ma l’argentino non ha scaldato il Psg. Con Leonardo alla guida del club cambierà qualcosa? Di certo l’uruguaiano intriga la dirigenza nerazzurra che però vuole capire i suoi stimoli perché in Italia si dovrebbe rimettere in gioco senza guadagnare i 12 milioni più bonus che l’emiro gli garantisce fino a giugno. Il suo agente, Simonian, è vicino alla proprietà qatariota e ha ottimi rapporti anche in viale della Liberazione. Non è un affare impossibile, insomma. La stessa struttura fisica di Lukaku ce l’ha Zapata, ma senza mettere sul tavolo 60 milioni, l’Atalanta non lo cederà. Carissimo anche Rodrigo del Valencia. Seguito da tempo, infine, Rafael Leão del Lilla, considerato un elemento di grande talento, ma forse ancora un po' acerbo. Per Dzeko c’è stato ieri un nuovo colloquio con la Roma: lunedì si può chiudere sotto i quindici milioni". 

VIDEO - GABIGOL DA GRANDE ATTACCANTE, MA IL FLAMENGO LASCIA LA COPPA AI RIGORI BATTUTO DA... JONATHAN

Sezione: Rassegna / Data: Sab 20 Luglio 2019 alle 09:33
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print