Attilio Sorbi, tecnico dell'Inter Women, arrivato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta contro il Milan auspica che questo ko possa portare una scossa positiva al gruppo: "Noi ci auguriamo che sia così, anche se perdere non fa mai piacere. Sappiamo benissimo quale sarà il nostro percorso, sapevamo che oggi sarebbe stata dura contro una delle pretendenti al titolo. Ma le ragazze hanno fatto qualcosa di straordinario, abbiamo recuperato il risultato ma non lo abbiamo consolidato. Poi il secondo gol del Milan ci ha un po' abbattuti. Mancano quelle cose che fanno parte di un percorso, che hanno squadre che giocano da tempo in Serie A. La cosa più negativa è stata comunque l'infotunio ad Alice Regazzoli; forse la perderemo per un po' di tempo e questa è la cosa più negativa. Dispiace per la sconfitta, anche perché vedo i sacrifici che fanno queste ragazze". Protagonista in positivo è stata Gloria Marinelli: "Dove potrà arrivare? Non so, non ho il dono della preveggenza. Ma ha un motore importante, che deve gestire perché può dare molto all'Inter e alla Nazionale". 

VIDEO - GABIGOL E' PRONTO PER IL BRASILE: CHE GOL IN ALLENAMENTO

Sezione: Inter Femminile / Data: Dom 13 Ottobre 2019 alle 17:22
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print