curiosita gossip

Massimo Moratti e la maturità calabrese

La Gazzetta del Sud ricorda: "Il presidente si diplomò in un Paese del Cosentino"

Christian Liotta

La Calabria scopre di avere sempre più legami con l'Inter. A tutti sono note le origini calabresi di Diego Milito, i cui avi provenivano da Terranova di Sibari, paese della provincia di Cosenza. Ma oggi, la 'Gazzetta del Sud', importante quotidiano diffuso tra Calabria e Sicilia, scova un episodio storico forse sconosciuto ai più, che riguarda Massimo Moratti: il presidente nerazzurro, infatti, ha conseguito la maturità classica proprio in Calabria, nel 1967, per la precisione nel liceo di San Demetrio Corone, un comune del Cosentino popolato dalla comunità "Arbereshe", popolazione di etnia albanese insediata nell'Italia meridionale.

Il quotidiano descrive Moratti come uno studente modello, costretto lontano da casa per espletare gli obblighi militari, ma che ha voluto onorare la sua professione di scolaro e prendere i “gradi” proprio in Calabria.