"Spett.le Redazione una sola considerazione alla fine di una gara che ha dimostrato ancora una volta la forza offensiva dell'Inter e le fragilità difensive ormai croniche, ma che ha purtroppo evidenziato che il portiere ha evidenti responsabilità soprattutto nel gol del pareggio dove non ha nemmeno accennato l'intervento in tuffo e ha accompagnato con lo sguardo il pallone. E anche a Genova sul secondo gol della Samp è rimasto passivo inspiegabilmente. Capisco che è ingeneroso ma è ora che il capitano sia un calciatore di movimento perchè troppe situazioni in campo necessitano di un maggiore e diverso "impatto" sugli ufficiali di gara. Ultima chiosa sul mister: i cambi hanno ulteriormente abbassato la squadra, quando forse era necessario aggiungere un palleggiatore in mezzo e non certo Gagliardini che probabilmente farebbe fatica a trovare un posto in una squadra di legapro. Sono amareggiato perchè 1 punto in due partite è nulla se vogliamo vincere lo scudetto. Cordiali saluti".

Francesco

"Salve,solo 2 considerazioni Vidal quando viene all Inter?...Antonio Conte come fa a guadagnare 12 milioni a stagione e continuare a fare "cappelle"che suscitano invidia a Michelangelo e Brunelleschi...il calcio è un arte ma vive di gol e vittorie quella delle cappelle è un altro tipo di arte...al momento dei cambi ho rivisto quel Inter Juve dove in 10 vincevamo e Spalletti tolse Icardi per "coprirsi" e come al solito fummo coperti(dai gol avversari...)ma se un tifoso vede queste cose un proffesionista pagato profumatamente dovrebbe vedere 1000 volte meglio,o no?Siamo ancora in corsa ma per quanto?ciao grazie e AMALA".

Gianluca

"Mi meraviglio di Conte che fa giocare VIDAL , che è l'ombra di quello che era . Clamorosi i due gol sbagliati uno per tempo con quello del secondo tempo poi è ASSURDO solo in area poteva chiudere la partita sul 1 a 3 e invece cicca completamente da OGGI LE COMICHE . Conte e poi basta con Peresic un cadavere neanche 15 minuti riesce più fare decentemente , andava inserito Sanchez. L'abbiamo persa per questi motivi".

Giovanni

"Non capisco....francamente non riesco ha capire come Conte possa aver SBAGLIATO ha sostituire Hakimi e Lautaro che fino a quel momento erano tra i migliori in campo insieme a Lukaku, perdendo in profondità e pericolosità....una manna per la Roma che non ha creduto ai propri occhi,....togliendole due spine ai fianchi dei giallorossi ci siamo consegnati nelle loro mani.....grave errore di Conte....ha dato un brutto segnale alla squadra, .....il primo ad aver avuto paura di vincere è stato proprio lui....detto questo ci sarebbe da dire che Handanovic é arrivato al capolinea...Non si può rimanere sempre fermo quando ti tirano in porta, non ha più reattività, è pesante, Imbarazzante......l'unica partita in cui ha salvato il risultato è stato col Napoli, urge cercare un portiere, magari alla Julio Cesar.....tornando alla partita, oggi abbiamo perso 2 punti importanti che diventano 5 se prendiamo anche la sconfitta con la Sampdoria....la Juventus ha vinto col Sassuolo e considerando che deve recuperare una partita potenzialmente è ad un solo punto dall'Inter, è domenica c'è lo scontro diretto coi bianconeri.....inutile dire che le cose non girano per il verso giusto, per esempio oggi nel 2a2 di Mancini c'era una gomitata del difensore giallorosso su Skriniar, ma il VAR fa finta di niente, così come sul tiro di Lautaro Smalling gli frana da dietro, è quello era rigore...ma ripeto fanno finta di niente..... come spesso succede quando si tratta di favorire l'Inter al Var "stranamente " si distraggono o valutano con superficialità gli episodi, mentre col Milan o Juventus esaminano i minimi dettagli ovviamente per favorirli......sarà difficile vincere il campionato quest'anno ,se lo giocheranno Juventus e Milan, e se CONTE continuerà a fare sostituzioni così stupide ( eufemismo) dovremo cercare di guardarci alle spalle e cercare di arrivare almeno tra le prime quattro ...... saluti...".

Francesco

"Gentili tutti Come al solito d'accordissimo con lapo De Carlo, ma vorrei puntare su due - tre punti. Il primo è che i giocatori sono quello che sono: purtroppo si pensa di avere dei fuoriclasse in rosa ed in realtà abbiamo valori mediocri. Lukaku è fisicamente fortissimo e Conte lo sta facendo crescere da un punto di vista tattico, ma NON è un fuoriclasse. Lautaro è super sopravvalutato, solo perchè ogni tanto fa un gol al volo, ma sbaglia delle cose clamorose. Sanchez rende al massimo quando difende, perchè anche lui non vede proprio la porta. Pinamonti non si capisce percè sia stato tenuto (anzi ripreso), io non credo sia così incapace. A centrocampo non abbiamo un fuoriclasse e Barella è evidentemente stanco ed in più costantemente pressato ed innervosito: se lui reagisce prende ammonizioni, se gli vengono massacrate le caviglie non succede niente. Probabilmente il più forte è Eriksen, ma Conte non lo fa giocare perchè non è sufficientemente aggressivo. Ma qui sta il punto chiave: Lapo sostiene che sia Conte a non credere nella squadra, ma io vedo giocatori molli, che si impauriscono e soprattutto che non hanno la cattiveria agonistica dovuta. Se andassero tutti in campo come Ibra, vinceremmo sicuramente; essendo così poco determinati spesso ci facciamo rimontare e non avendo giocatori di classe, soccombiamo. Proprio per questo critico l'allenatore: NON vedo rabbia, quella che lui mette per respingere le accuse. Sono tutti bravi a vincere con Messi, Ronaldo e De Bruyne, un pò meno con Lautaro e Brozovic".

Matteo

"Inter: sedotta ed abbandonata (da Suning)? Non che non consideri ciò che ha fatto il colosso cinese per l'Inter ma quello che sta avvenendo è per volontà del Partito Comunista Cinese. Aggiungo la liason potenzialmente strabordante, finanziariamente, con Alibaba se non fosse che il suo proprietario, Jack Ma, sia caduto in disgrazia presso il governo. I due assunti, oltre la crisi finanziaria dovuta alla pandemia covid-19, ed i risultati non esaltanti nel campo calcistico, mai passati i gironi di CL, è da considerarsi chiusa l'esperienza cinese nel calcio estero. Suning cercherà un acquirente ed in fretta anche, entro l'anno, visto le scadenze dei bond Inter nel 2022 per ben 375 mil€. Tornando al piano calcistico, direi che è un 1/2 fallimento di Marotta, tradito da Conte. Pur vero che sul più bello sono finiti i soldi e si sono fatti solo acquisti di over 30 a zero ma strapagando gli ingaggi benché bolliti. Nel frattempo speriamo che i pezzi pregiati in rosa non vengano venduti. Caro Lapo, un allenatore che dice di fare cambi ruolo per ruolo, non sembra uno poco flessibile i somma, uno che concepisce solo le specializzazioni dei calciatori a cui non i tetessa ricercarne altre qualità, dei robot praticamente, come per dire, ognuno faccia il suo lavoro e basta. Questo discorso vale anche per Conte e non pare che lo faccia bene se in parecchie situazioni si è ritrovato un risultato negativo a causa delle sue scelte troppo rigide".

Fredik

VIDEO - GOL STREPITOSO DI GNONTO AL LUCERNA: LASCIA INDIETRO IN DRIBBLING TUTTA LA DIFESA AVVERSARIA 

Sezione: Visti da Voi / Data: Lun 11 gennaio 2021 alle 20:00
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print