Lautaro Martinez, a segno anche ieri sera nella gara di Dortmund, ha timbrato il suo terzo gol in Champions League, andando in rete per la terza partita consecutiva. Non accadeva dal 2010 che un giocatore andasse in rete per tre partite di fila, quando a riuscirci fu Samuel Eto’o. Il camerunese era andato in marcatura in tre matches validi per la fase a gironi nell’edizione 2010 contro Werder Brema e Tottenham in casa e in trasferta e nella gara a San Siro contro gli Spurs ne segnò due. Lautaro a differenza di Eto’o in quell'occasione ha segnato due volte in trasferta, al Camp Nou e al Westfalenstadion, e una volta al Meazza contro i tedeschi nella gara d’andata, sottoscrivendo il tabellino di tre su quattro partite stagionali nella massima competizione europea giocate.

Sezione: Stats / Data: Mer 6 Novembre 2019 alle 15:15
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print