Antonio Conte soltanto un allenatore 'da campionati'? Il tecnico nerazzurro, in conferenza stampa, non le ha mandate a dire. "Si va per luoghi comuni. Ho giocato tre Champions, la prima dopo aver vinto il campionato con una Juventus che arrivava da due settimi posti. Con quella squadra un anno sono arrivato ai quarti, mentre la stagione successiva sono sì uscito ai gironi, ma poi sono arrivato in semifinale di Europa League. Poi la Champions l’ho rigiocata con un Chelsea che ha vinto il campionato dopo un decimo posto. Capisco che le aspettative siano alte, che dove tocco vinco, ma non è così. A certi sapientoni in tv dico che ho sempre lavorato con creature appena nate, non così solide".

"Dopo essere entrato in tackle su Sarri, pure ieri Conte ha abbandonato i toni ecumenici delle prime conferenze stampa a favore di uno spirito alquanto battagliero", sottolinea Tuttosport.

VIDEO - VIGILIA DI CHAMPIONS, CONTE DIRIGE L'ALLENAMENTO AD APPIANO

Sezione: Rassegna / Data: Mar 17 Settembre 2019 alle 09:18 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print