"Non Pay-Tv: tra calcio e Sky si profila un braccio di ferro". La prima pagina del Corriere dello Sport in edicola tra poche ore si concentra sul tema dei diritti televisivi: "Lo stop mette a rischio la sesta tranche di 233 milioni: i legali del network valutano se contestare ai club l’eccessiva onerosità sopravvenuta. La Fifa studia la deroga ai contratti per sforare il 30 giugno".

Poco sotto, il quesito dei medici sportivi: "Covid-19, servirà una nuova idoneità? La malattia potrebbe lasciare anche segni permanenti".

Sezione: Rassegna / Data: Ven 27 Marzo 2020 alle 00:20
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print