L'Algeria di Saphir Taider e Ishak Belfodil non rischia la propria qualificazione al Mondiale 2014. La Fifa ha respinto il ricorso del Burkina Faso che contestava la presenza in campo, nella gara di ritorno dello spareggio di Blida, di Madjid Bougherra, autore fra l'altro del gol qualificazione dei Fennecs.

A detta del Burkina Faso, Bougherra avrebbe dovuto scontare un turno di squalifica per accumulo di cartellini gialli ma questa tesi è stata negata dalla Fifa: per la Federazione internazionale non c'è stata alcuna violazione e non ci sono gli estremi per un nuovo ricorso. L'Algeria, dopo aver perso per 3-2 la gara d'andata, ha ottenuto il pass per il Brasile imponendosi per 1-0.

Sezione: News / Data: Mer 27 novembre 2013 alle 12:41
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print