Musa Barrow gela il Lecce di Fabio Liverani, che dopo un avvio shock riesce a rimontare due reti al Bologna con una ripresa tutta cuore ma deve arrendersi alla rete contestatissima siglata dal gambiano in pieno recupero ed esce dal Dall'Ara sconfitto 3-2. Una partita dai due volti, coi felsinei che dopo cinque minuti si trovano avanti di due gol grazie a Rodrigo Palacio e Roberto Soriano, ma una volta riordinate le idee riescono a rimettere in carreggiata la partita trovando il 2-1 con Matteo Mancosu verso la fine del primo tempo e pareggiando con Filippo Falco nel secondo. L'assalto finale dei salentini costa però il contropiede concretizzato da Barrow con una conclusione a porta vuota su lancio di Riccardo Orsolini, per la rabbia del tecnico giallorosso che vede la sua squadra restare a meno quattro dal Genoa sconfitto ieri dall'Inter, con 90 minuti in meno da giocare. 

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - KEVIN ZEFI, UN 15ENNE PRODIGIO NEL MIRINO DELL'INTER

Sezione: Il resto della A / Data: Dom 26 luglio 2020 alle 19:26
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print