"Non siamo partiti tanto bene, poi ci siamo ripresi e abbiamo fatto punti. Bisogna sempre migliorare, speriamo di avere al completo la rosa cercando di recuperare tutti gli infortunati per presentarci al meglio. L'aspetto più positivo della stagione è stata la disponibilità dei ragazzi". Questo un primo bilancio dell'annata da parte di Gianmario Corti, tecnico dell'Unde-18 nerazzurra, intervistato da InterTV. "L'Ascoli? Prepariamo questa gara come fosse fondamentale. Vincere vorrebbe dire andare in finale. Con tutti a disposizione, grazie alla determinazione e alla cattiveria, sicuramente si farà bene. Dovremo ripetere le partite fatte ad esempio in casa con l'Albinoleffe o quella di Novara. Un giudizio su Gianelli? Un centrocampista interno con buona corsa. Un ottimo ragazzo, uno di quelli su cui la società punta".

VIDEO - FREDDEZZA ESPOSITO, CANNONATA E ALTRO GOL ALL'AUSTRIA

Sezione: Giovanili / Data: Mer 8 Maggio 2019 alle 19:46 / Fonte: InterTV
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print