Ospite dell’evento 'Sguardo al futuro', Piero Ausilio sottolinea l’importanza dei giovani all’interno di un Prima Squadra: "Bisogna tener conto che tutte le realtà sono diverse - precisa il d.s dell’Inter nel suo intervento -. Ad esempio inserire i giocatori in un club come l’Atalanta, che sta facendo un grande lavoro, è più facile rispetto ad Inter o Milan, ad esempio, perché ci sono meno pressioni e aspettative. Oggi c’è una grandissima qualità, ma è normale che la competitività che si trova in grandi club è diversa, quindi bisogna attivare altri percorsi per far arrivare i calciatori giovani in Prima Squadra. Ci stiamo provando, c’è una società illuminata che ci crede e un allenatore coraggioso come Conte, come ha dimostrato con Esposito, Dimarco e Bastoni e tanti altri giovani che presto saranno inseriti. Anche nel Milan c’è questo coraggio. Pur essendo difficile, credo che sarà un fattore che vedremo sempre di più nelle nostre squadre".

Sezione: Focus / Data: Lun 20 Gennaio 2020 alle 19:14 / Fonte: Calciomercato.com
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print