Poco fa è arrivato il transfer di Andi Hoti, difensore classe 2003 di nazionalità kosovara, che l'Inter ha prelevato dallo Zurigo a parametro Fifa (piccolo indennizzo) e che ha firmato un contratto triennale. Un colpo in prospettiva per il settore giovanile nerazzurro, voluto fortemente dal responsabile Roberto Samaden. La società nerazzurra ha lavorato bene su questo fronte, anticipando una nutrita concorrenza internazionale, soprattutto in Germania. Con l'arrivo del transfer Hoti potrà mettersi a disposizione e indossare la maglia nerazzurra.

Sezione: Esclusive / Data: Lun 20 Gennaio 2020 alle 17:35
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print