Di nuovo compagni in Nazionale dopo la separazione nel club, José Gimenez racconta com'è la vita all'Atletico Madrid senza Diego Godin, passato in estate all'Inter: "E' un giocatore fortissimo, era il nostro pilastro all'Atletico e continua a esserlo nell'Uruguay - ammette il centrale della Celeste -. La gente era triste dopo il suo addio, l'Atletico ha sentito molto la sua molto mancanza, ma sono arrivati giocatori che si stanno adattando alla grande. Stiamo rifondando poco a poco con dei giocatori giovani".

Sezione: Web Tv / Data: Gio 10 Ottobre 2019 alle 13:40
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print