"Sinceramente faccio un po fatica a immaginare come potrebbe essere l'inter del futuro, data l'enorme mole di voci che girano intorno alla futura campagnia acquisti dei nerazzurri. In precedenza avevo pensato ad un mercato da sogno dell'Inter, ora provo ad essere un po' più realista:
Portieri: la rosa dei portieri rimarrà identica; Orlandoni dovrebbe andar via a fine contratto e il suo posto dovrebbe essere preso da Belec;
Difensori: Rivas potrebbe finire al Genoa nell'affare Milito, gli altri dovrebbero rimanere tutti, Maxwell compreso. Forse l'unico che potrebbe partire è Materazzi (bisogna vedere se lui vuole andarsene). Non credo arriveranno Alves o Carvalho, vedo più verosimile una soluzione giovane come Kjaer che ha gia detto di non disdegnare il nerazzurro (anche se a me piacerebbe Vidic);
Centrocampisti: arriverà Mikel a par.0 (Morabito dovrebbe sapere che l'unica arma in mano al chelsea è la proposta di rinnovo, se il giocatore rifiuta è libero di andare dove vuole), scambio Quaresma-Deco e ingaggio D'Agostino (12 mln).Se Vieira vuole rimanere (spero di no) allora rimanga pure ma poi nessun rinnovo di contratto.Tengo Mancini e porto qualche primavera in prima squadra (mi piacerebbero giocatori come Diego, ma forse l'inter si è mossa tardi)
Attaccanti: Ibra lo costringo a rimanere, d'altronde è sotto contratto.Con Balotelli e Acquafresca si dovrebbe prendere Milito (Rivas+Jimenez+20 mln son più che sufficienti) e potere Destro o Napoli in prima squadra. Se poi dovesse capitare l'occasione Eto'o non me la farei scappare,ma la vedo dura.
Occhio a Zigoni del Treviso e a non farsi scappare Biabiany, ora al Modena ma di proprietà nerazzurra, che ha un gran futuro".



Antonio

Sezione: Visti da Voi / Data: Sab 25 aprile 2009 alle 09:33
Autore: Redazione FcInterNews
vedi letture
Print