Sono due i giocatori che nella storia dell'Inter capaci di segnare almeno 30 gol per due stagioni di fila: Giuseppe Meazza e Istvan Nyers. Oggi Romelu Lukaku è in corsa per prenderli: il belga finora è a quota 26 e ha ancora 10 partite per segnarne almeno 4. Record su record per Big Rom, bomber e leader di questa squadra prima in classifica. E resta un punto fermo, considerato dalla società come un elemento imprescindibile anche in chiave futura. "Nell'Inter attuale, che ha notevoli problemi di liquidità e la necessità di trovare nuovi azionisti, nessuno può essere definito incedibile perché è necessario limitare le perdite del bilancio 2020-21 con una-due cessioni entro il 30 giugno - spiega il Corriere dello Sport -. Ciò premesso, Lukaku è l'ultimo dei calciatori al quale i dirigenti e Conte rinunceranno. Per farli vacillare ci vorrebbe un'offerta da 120 milioni, una cifra che, al netto dei rumors sul Barcellona, solo il City in questo momento potrebbe mettere sul tavolo". ;

VIDEO - TRAMONTANA SBAGLIA LA PROFEZIA. E L'INTER SEGNA A BOLOGNA!

Sezione: Rassegna / Data: Mar 06 aprile 2021 alle 09:00 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print