Ai microfoni de Ilsussidiario.net, l'ex interista Riccardo Ferri dichiara di non essere convinto dal possibile arrivo di Mohamed Sissoko: "Ho un po' di dubbi sul giocatore. In Italia non ha mai espresso il suo potenziale, anche alla Juventus non è mai stato continuo. Lui è un centrocampista dinamico, forte fisicamente e anche dotato di tecnica. Molto dipenderebbe anche dalle scelte di Mazzarri.

Ma l'Inter adesso ha bisogno di certezze", afferma Ferri, che rilascia il suo parere anche su Rolando: "A Napoli ha giocato poco, ma forse l'esperienza gli è servita per capire bene cosa vuole Mazzarri dai suoi difensori. Adesso dovrà mostrare la sua forza, ma non sarà facile. Mazzarri all'Inter - prosegue Ferri - sta facendo un grande lavoro, sapeva che si trattasse di una squadra da rifondare. Non ha la bacchetta magica, gli serve tempo. Questo sarà un anno di transizione e Mazzarri è l'uomo giusto per ripartire".

Sezione: News / Data: Mer 14 agosto 2013 alle 22:23
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
vedi letture
Print