Sette sconfitte in fila, una sola vittoria in stagione a fronte di un misero pareggio e undici battute d’arresto. Poi, ad un certo punto, il Chiasso ha cambiato marcia riuscendo ad imporsi contro due formazioni come Losanna e Wil, ai vertici della Challenge League, la Serie B svizzera, e ora la salvezza sembra meno una chimera per la formazione ticinese nonostante l'ultimo posto in classifica. Un rendimento un po' pazzo, al punto da fare dichiarare al dg Nicola Bignotti: "Ci scherzavo sopra con un tifoso storico: dovremmo prendere in prestito la canzone dell’Inter. E dire ‘‘amalo, pazzo Chiasso amalo’’. Noi siamo questi, una squadra che non muore mai e che parallelamente ama fare soffrire il suo pubblico. Eccola, la nostra natura". 

VIDEO - DELIRIO TRAMONTANA AL GOL DI BARELLA!

Sezione: News / Data: Lun 11 Novembre 2019 alle 23:21 / Fonte: Corriere del Ticino
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print