Dopo qualche settimana di pausa, si riparte. Sia la Serie A, che - più modestamente - 'L'Orologio'. Nemmeno trascorso un mese pieno dall'ultima gara ufficiale dei nerazzurri, gli uomini agli ordini di Conte sono tornati a calcare il terreno di gioco, sebbene in un paio di amichevoli in preparazione della Serie A 2020/21 che inizierà in questo weekend e in cui i nerazzurri sono chiamati a migliorare ulteriormente le prestazioni della scorsa annata.

In questa prima puntata della terza stagione riannodiamo un attimo i fili con quanto accaduto nell'arco della nostra assenza - abbiamo incluso una live reaction alla cessione di Godin comunicata in puntata, come da consuetudini - e ci siamo già avventurati in qualche piccola analisi e deduzione alla luce dell'amichevole con il Lugano e dell'allenamento congiunto con la Carrarese (podcast registrato prima del 7-0 al Pisa). Cosa si può trarre da questi 180 minuti? Che indizi danno circa la costruzione della rosa del campionato ormai prossimo?

E per una volta spazio anche alle avversarie: ci siamo prodigati di ricapitolare quelle che sono state le manovre e le condizioni delle altre sei squadre che con l'Inter dovrebbero contendersi i primi posti della classifica in questa stagione.

Se volete, troverete anche un'analisi sul perché il mercato di quest'anno è così bloccato in tutta Europa e perché rimarrà tale anche nelle prossime sessioni.

Non ci resta che augurarvi una buona stagione e un buon ascolto!

A cura di Marco Lo Prato e Gianluca Scudieri

VIDEO - L'ALLENAMENTO MASSACRANTE DI VIDAL. IN ATTESA DELL'INTER

Sezione: L'Orologio / Data: Dom 20 settembre 2020 alle 01:00
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print