Alla vigilia di un filotto di prove tutt'altro che facili, col suo Milan impegnato nell'ordine contro Roma, Lazio (in Coppa Italia) e Inter prima della sfida europea all'Arsenal, Gennaro Gattuso ha parlato così in conferenza stampa: "Nelle prossime partite dobbiamo alzare l'asticella, dal momento che giocheremo contro squadre dotate di individualità importanti. Abbiamo acceso l'entusiasmo dei tifosi, ma ora bisogna continuare perché, se dovessero tornare i cattivi risultati, il pubblico ricomincerà a sparire dagli spalti. In due gare porteremo 130-140 mila persone allo stadio. Si tratta di un qualcosa che bisogna fare sempre di più: bisogna riportare questa società dove è stata per tanti anni.

La testa al derby della prossima settimana? Non sento questi ragionamenti nello spogliatoio. Dobbiamo pensare gara dopo gara, poi vediamo dove saremo arrivati. Non possiamo sbagliare più nulla: con una o due gare fatte non bene, siamo fuori dai giochi"

Sezione: L'avversario / Data: Sab 24 febbraio 2018 alle 15:42 / Fonte: Tuttomercatoweb.com
Autore: Antonello Mastronardi / Twitter: @f_antomas
vedi letture
Print