Prima e durante Juventus-Genoa, i tifosi della Juventus hanno intonato i soliti cori anti-napoletani, rivolti ai tifosi del Grifone gemellati coi partenopei. Già durante il riscaldamento dalla Curva Sud sono partiti i cori, proseguiti poi nel corso del primo tempo.

"Noi non siamo napoletani", "Vesuvio lavali col fuoco" e "Quella curva lì sembra Napoli", accompagnati da uno striscione inequivocabile: "Nella vita come in curva, mai da soli", a sancire il patto trasversale tra gli ultrà di tutte le tifoserie di Serie A. In base alle nuove normative, la Juve rischia ora di dover pagare una multa salata e anche la squalifica della curva con la condizionale (pena sospesa per un anno, ma applicata nel caso di reiterazione di razzismo nel periodo considerato), come già successo a Roma, Milan, Inter e Torino.

Sezione: L'avversario / Data: Dom 27 ottobre 2013 alle 17:29 / Fonte: Gazzetta.it
Autore: Redazione FcInterNews / Twitter: @FcInterNewsIt
vedi letture
Print