Ai microfoni di Atalanta.it, il numero 1 della Dea Antonio Percassi commenta il successo della Primavera di Massimo Brambilla, vittoriosa per 1-0 al Tardini sull'Inter nell'atto conclusivo. "Meglio di così non potevamo concludere. Però ora devo dire, onestamente e a nomi di tutti, che siamo un po' stanchi, ma siamo pronti a ripartire. Questo era un obiettivo talmente importante, che ci mancava, perché dopo aver chiuso il campionato con 11 punti di vantaggio sulla seconda, moralmente  lo avevamo già vinto. Nella pratica, lo abbiamo conquistato qui al Tardini. Sono felicissimo, perché il settore giovanile sta facendo bene da anni, è un'annata straordinaria, più di così non saprei cosa dire. E' un sogno, davvero. Ma dobbiamo essere bravi a rimettere i piedi per terra".

Sezione: L'avversario / Data: Sab 15 Giugno 2019 alle 12:14
Autore: Federico Rana / Twitter: @FedericoRana1
Vedi letture
Print