"Non voglio distinguere tra credenti e non credenti. Siamo tutti umani e come uomini siamo tutti sulla stessa barca in questa tempesta. Qui si piange perché si soffre. Tutti. Ci sono in comune l’umanità e la sofferenza”. A dirlo è Papa Francesco, che ieri, in una Piazza San Pietro spaventosamente deserta, ha concesso l'indulgenza plenaria Urbi et Orbi in mondovisione. A riprendere le parole del Pontefice è Daniele Padelli che sul suo profilo Instagram pubblica il video che lo ritrae insieme alla moglie e i due figlioletti mentre assiste alla cerimonia, allegando la suddetta frase come appello di fratellanza in un momento così difficile e delicato. 

Sezione: Inter Social Club / Data: Sab 28 marzo 2020 alle 20:22
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print