Mercato aperto fino al 31 dicembre? La possibilità è al vaglio delle istituzioni calcistiche e l'opzione ora è molto più concreta di quanto poteva sembrare in un primo momento.

Secondo la Gazzetta dello Sport, un mercato aperto per mesi con la stagione in corso avvantaggerebbe le big. Ad esempio, qualora una di esse dovesse cominciare male la stagione, avrebbe poi tutto il tempo di porvi rimedio ricorrendo a qualche innesto di valore. In ottica Inter, si potrebbe tornare alla carica per Arturo Vidal con più calma e a prezzi contenuti. "Specie se i giocatori durante il campionato mostreranno la loro voglia di andarsene (a buon intenditor...)", sottolinea la rosea. Uno come Antonio Conte, che ha parecchio potere decisionale, senza dubbio ne sarebbe felice.

E occhio al capitolo rinnovi e prestiti: anche in questo caso, i tempi potrebbero allungarsi. Avere tempo fino a fine 2020 potrebbe giovare a Steven Zhang, in particolare per quanto riguarda i casi di Mauro Icardi e Radja Nainggolan, ma pure di Joao Mario: nessuno di loro - secondo la Gazzetta - sarebbe sulla via della conferma da parte di Psg, Cagliari e Lokomotiv Mosca. Il Bayern, invece, sembra essersi convinto a tenere Ivan Perisic. "Il fatto di non essere costretti a decidere in fretta è una benedizione per l’Inter, che in questo modo non subirà tirate di collo", sottolinea la rosea.

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 28 marzo 2020 alle 08:15 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print