L'Inter spinge sull'acceleratore per regalare a Roberto Mancini due nuove ali per il suo attacco. Come riporta Gianluca Di Marzio nel corso di 'Calciomercato - L'originale' su Sky Sport, in serata il ds Piero Ausilio ha incontrato l'entourage di Ivan Perisic. Il giocatore è convinto del progetto dei nerazzurri e ha dato la propria disponibilità a trasferirsi a San Siro. Proseguono anche i contatti, finora positivi, con il Wolfsburg. I tedeschi hanno aperto al prestito con obbligo di riscatto: si parla di 18-20 milioni di euro come spesa complessiva, cifra nettamente inferiore a quanto il Chelsea vorrebbe incassare dall'uscita di Cuadrado. I Blues sperano infatti di rientrare dai 35 milioni sborsati a gennaio per il colombiano, per questo i nerazzurri sembrano intenzionati ad abbandonare la pista che porta all'ex viola.

Un cambio di strategia dovuto anche al limite massimo di due extracomunitari tesserabili per club. L'Inter, che ha già acquistato Miranda, ha deciso di puntare su Jovetic e rinunciando a Cuadrado manterrebbe il secondo slot disponibile per l'ingaggio del montenegrino. Novità legate anche al mercato in uscita. È fatta col Torino per la vendita di Joel Obi, il club di Urbano Cairo verserà nelle casse dei nerazzurri 2,3 milioni. Domani le visite mediche.

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 1 Luglio 2015 alle 23:05
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
Vedi letture
Print